Protocollo d'intesa tra IPAB IRAI e Croce Rossa Italiana

Protocollo d'intesa tra IPAB IRAI e Croce Rossa Italiana

Comitato Provinciale di Roma

Nella giornata di ieri presso la sede dell’Ipab Irai in via dei Campani 75, è stato siglato un protocollo d’intesa tra gli IRAI e la CROCE ROSSA ITALIANA, che prevede una collaborazione tra Enti della durata di 3 anni.

“Sono veramente felice di essere riuscito, grazie alla collaborazione di tutto il C.d.A., a legare il nome della nostra Ipab, ad una realtà storica e socialmente impegnata come quella della Croce Rossa Italiana. Lo dichiara in una nota il Presidente dell’Ipab IRAI Daniele Parrucci.

“Questa collaborazione, continua Parrucci, porterà alla definizione di progetti condivisi finalizzati al contenimento del disagio sociale dei minori ed all’erogazione di servizi educativi finalizzati alla crescita degli adolescenti contro ogni forma di discriminazione ed esclusione sociale”.

“Gli effetti umanitari della crisi economica in atto stanno mettendo in crisi le nostre comunità – ha dichiarato Flavio Ronzi, Presidente del Comitato Provinciale CRI di Roma. Grazie all’accordo sottoscritto con gli IRAI, la CRI di Roma potrà proseguire l’organizzazione delle sedi in ogni parte della città e direttamente in mezzo alle persone. San Lorenzo è un quartiere popolato e a ridosso dell’università, luogo di aggregazione dei giovani a cui guardiamo con molta attenzione per allargare costantemente la nostra comunità di volontari”.

Le prime azioni che metteremo in campo a servizio della popolazione – conclude Ronzi – riguarderanno proprio la formazione del personale dell’IPAB e dei genitori dei bambini, perché il superamento della crisi passa soprattutto dalla tutela, l’educazione e il rispetto della salute e della vita dei minori che sempre più spesso si trovano in condizione di disagio”.

logo IRAI
© 2017 IPAB IRAI - C.F. 08166891005
Powered By NOVA OPERA