• Home
  • In Evidenza
  • Protocollo di intesa tra Ipab IRAI e Università popolare ViTATTIVA
Protocollo di intesa tra Ipab IRAI e Università popolare ViTATTIVA

Protocollo di intesa tra Ipab IRAI e Università popolare ViTATTIVA

Siglato il protocollo di intesa fino al 30 giugno 2020

Nel corrente mese di ottobre l'Ipab IRAI ha siglato un protocollo di intesa con l'Università Popolare Vitattiva, vincitrice del progetto "Centro Giovani" realizzato in convenzione con il Municipio II ai sensi della legge 285/97.

Il protocollo avrà scadenza il 30 giugno 2020

Le parti si sono impegnate a:

  • Mettere a punto azioni integrate in tema di tutela dei diritti dei minori, con particolare riferimento ai minori di anni 14;
  • Affrontare con attività formative i temi delle dipendenze in generale, anche nelle forme più moderne legate al mondo tecnologico e digitale;
  • Sostenere la socializzazione e la capacità di interagire tra i giovani portatori di disabilità ed il resto della comunità giovanile;
  • Favorire la sperimentazione di nuove relazioni nel rispetto e nella valorizzazione della diversità di genere, sociali, culturali, etniche e di diverso tipo;
  • Offrire ai giovani in condizioni personali, sociali e familiari complesse un luogo di socializzazione, studio, svago e approfondimento diverso da altri potenziali dannosi per la crescita e lo sviluppo degli stessi;
  • Offrire ai giovani la possibilità di sviluppare conoscenze e competenze attraverso un servizio solidale e allo stesso tempo di conoscenza e socializzazione, attraverso il service learning;
  • Favorire il rapporto tra il territorio e la comunità giovanile, attraverso attività che stimolino la conoscenza dell’educazione civica e del rispetto dei beni comuni;
  • Monitorare le attività realizzate, valutandone l’impatto, i punti di forza e le criticità;

Promuovere strategie coordinate di intervento ed azioni specifiche sui problemi rilevati

logo IRAI
© 2017 IPAB IRAI - C.F. 08166891005
Powered By NOVA OPERA